I video della Fano Summer School 2022

Anche la Fondazione di Comunità Fano Flaminia Cesano ha sostenuto la Fano Summer School Sociopolitica 2022

Nei giorni 13, 14, 15 luglio si è svolta a Fano, presso il Centro Don Orione, una Summer School Sociopolitica destinata ai giovani dai 16 ai 35 anni, con una valenza di livello nazionale.

La Fondazione di Comunità Fano Flaminia Cesano, cosciente dell’importanza della formazione ai temi della politica e della cittadinanza attiva dei giovani, ha sostenuto con convinzione questa esperienza che ha visto coinvolti 35 giovani, 21 provenienti dalle Marche e 14 da altre regioni (4 dal Lazio, 3 dalla Sicilia, 3 dall’Umbria, 2 dalla Sardegna e 2 dall’Emilia Romagna) con una età media di 28 anni, di cui 21 donne e 14 uomini.

Ben 25 sono stati gli interventi di docenti universitari, esperti, scrittori, giornalisti, imprenditori e dirigenti aziendali, che hanno animato le tavole rotonde ed i laboratori esperienziali, a cui si sono aggiunti 10 rappresentanti di enti, associazioni, movimenti, Istituzioni pubbliche e privati, che in qualità di sostenitori e collaboratori dell’iniziativa hanno portato il loro contributo durante le tre giornate. 

“In questi tempi così difficili, e per certi versi anche inediti, la nostra civiltà non si è mai trovata a questo punto, in questa situazione. Se siamo sull’orlo di una catastrofe ambientale, se siamo sull’orlo della terza guerra mondiale e di una grave crisi economica planetaria, vuol dire che noi adulti non abbiamo le risposte a questi problemi. Quindi dobbiamo confidare nei giovani, che ponendosi le domande giuste sapranno fare insieme ciò che noi adulti non siamo in grado di fare” ha dichiarato Gabriele Darpetti direttore della Summer School.

Alle attività destinate agli iscritti, si sono aggiunti due importanti momenti aperti a tutta la cittadinanza, e per questo si sono svolti al cinema Masetti: il primo appuntamento, quello di apertura del 13 luglio la prolusione iniziale del prof. Roberto Mancini su “Ambiente, economia, politica, tutto è connesso”, mentre nel secondo appuntamento, quello conclusivo di venerdì 15 il prof. Stefano Zamagni la conferenza finale (intervistato da Fra Damiano Angelucci) su “dall’economia reale all’economia immateriale”.

Di questi entrambi interventi siamo lieti di mettere a disposizione il filmato completo nel nostro sito.

Intervento di Roberto Mancini
Intervento di Stefano Zamagni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.