Partecipa

Tutti possono partecipare

Come singolo cittadino

Modulo di adesione

SCARICA IN FORMATO PDF >

Chiunque condivide il valore del “benessere comune”, e desidera dare il proprio supporto per la realizzazione di progetti, può fare una donazione libera di qualsiasi importo, sul conto dedicato con Iban: IT 28 S 08519 24303 000000700622.

Singoli cittadini, enti, associazioni, imprese e organismi collettivi che con un contributo minimo di 500 euro, finanziano direttamente le attività e/o le azioni di studio e ricerca sui bisogni della comunità. Tutti questi soggetti entrano a far parte dell’assemblea “Amici della Fondazione”, che ha lo scopo di favorirne la partecipazione per orientare le azioni della Fondazione stessa.

Come amico della fondazione

Modulo di adesione

SCARICA IN FORMATO pdf >

Come socio ordinario

Domanda di adesione

SCARICA IN FORMATO docx >

Qualunque soggetto sia esso persona, associazione, ente pubblico o privato, impresa che sceglie di versare una o più quote sociali di 10.000 euro, incrementando il patrimonio della Fondazione le cui rendite annuali costituiscono il “bene prezioso” utilizzate per emanare bandi o avvisi pubblici e finanziare progetti. I soci ordinari eleggono gli organi sociali e determinano gli indirizzi e le progettualità della Fondazione.

Grazie alle rendite annuali derivanti da un Fondo Patrimoniale costituito in seno alla Fondazione, qualunque soggetto può scegliere se finanziare attività specifiche, settori particolari, iniziative mirate o enti privati e pubblici.
Il donatore può anche dedicare il suo fondo “alla memoria di” per onorare persone scomparse e legarne il ricordo a iniziative benefiche che durano nel tempo.

Con un fondo patrimoniale

Modulo di adesione

SCARICA IN FORMATO PDF >

Con un lascito testamentario

Modello di lascito testamentario

SCARICA IN FORMATO pdf >

Il lascito testamentario è una scelta che consente a chi la opera di decidere come, per chi o in quale contesto spendere le proprie risorse o parte di esse. Può diventare un gesto di grande responsabilità, e in certi casi di tutela, nei confronti di persone care alle quali garantire una buona qualità di vita. Il lascito testamentario affidato alla Fondazione di comunità, nei limiti di legge, rispetta la volontà della persona che lo sceglie, garantendole nel tempo la testimonianza del suo impegno in campo sociale, civile, culturale.

Vuoi ricevere una email con le notizie aggiornate sulle attività della Fondazione?

Stiamo progettando una newsletter, inviaci il tuo indirizzo email.